Acqua e Sapore – Cos’è Ihdra e come funziona. Un viaggio alla scoperta dei nostri prodotti e del mondo dell’idratazione.

Pubblicato il 01/07/2022

Pubblicato il 01/07/2022

Ihdra è la nuova linea di insaporitori d’acqua pensati per rimanere idratati con gusto! Sempre con te in comode bustine idrosolubili è la soluzione pratica, senza zuccheri e a base di estratti naturali per bere con più gusto, in maniera sana e naturale.

Ideale per chi fa sport o per chiunque voglia mantenersi idratato con tutto il sapore della frutta, una bustina di prodotto contiene il necessario per insaporire un litro e mezzo d’acqua.

Benefici dell’acqua insaporita.

Tutti sappiamo che bere tanta acqua fa bene perché aiuta ad eliminare le tossine, combatte la ritenzione idrica, aiuta ad idratare il corpo e a dare un colorito luminoso alla pelle.

Infatti la quantità di acqua contenuta nel corpo varia continuamente e, per rinnovare le perdite di liquidi che l’organismo subisce, è molto importante bere spesso, senza aspettare di avere sete.

Ihdra è la nuova linea di insaporitori d’acqua dissetanti, Lamar County Football ricchi di gusto e di vitamine che possono darti un sostegno energizzante durante l’attività fisica.

Una corretta idratazione va a stimolare il metabolismo corporeo e favorire così il dimagrimento, sempre in combinazione con una dieta bilanciata, spotify music promotion o facilitare l’eliminazione dei liquidi nel combattere la cellulite e la ritenzione idrica.

Il consumo medio di acqua al giorno consigliato dagli esperti è di circa 2 litri e mezzo. Tale quantità, introdotta sia con l’alimentazione che direttamente aiuta il corpo a svolgere le proprie funzioni efficientemente.

Ma come distribuire l’assunzione di liquidi durante la giornata? Alcuni consigli:

In generale la regola d’oro, come anticipato, è quella di “anticipare la sete” ovvero di non bere quando si ha la necessità ma muoversi in anticipo.

Gli esperti inoltre consigliano di:

Bere acqua al mattino, appena svegli o a colazione in quanto contribuisce a diluire gli acidi che formano eventuali aggregazioni di sali minerali nei reni.

Bere acqua prima dei pasti o dopo, mai durante perché potrebbe rallentare la digestione.

Per una corretta idratazione quotidiana dunque, sono suggeriti due bicchieri di acqua a pranzo, due bicchieri di acqua a cena e mezzo litro di acqua lontano dai pasti.

Bere acqua prima di dormire e andare a letto

Bere un bicchiere d’acqua prima di andare a dormire aiuta l’umore e può influire positivamente sul proprio ciclo sonno-veglia.

Scopri i
nostri gusti

Copyright 2022, EUROSERVICE S.R.L.S. Sede Legale: Via Antonio Labriola, 200 – Scala A 80100 NAPOLI (NA) Partita IVA : 09396001217